Montego Bay – la destinazione numero uno della Giamaica

La località di villeggiatura più amata della Giamaica – in nessun altro luogo dell'isola si concentrano così tante strutture turistiche – si trova in un'ampia baia sulla costa nord occidentale.  

Oltre alle numerose spiagge, ciò che attrae di MoBay, come i giamaicani chiamano la seconda città più grande dell’isola, è il vivace e caratteristico centro città che combina l‘antico ed il nuovo. Qui si trovano edifici moderni vicino a edifici più modesti o di legno, campi da golf, beach club e festival, tutti ingredienti che, insieme a ristoranti e mercati, fanno di Montego Bay una fantastica destinazione.

 

Hip Strip e Doctor’s Cave Beach

Appena dietro l'Aeroporto Internazionale di Sangster, dove atterrano la maggior parte dei turisti che vogliono visitare la Giamaica, inizia la "Hip Strip" che segue la costa in direzione del centro città. Qui, ristoranti e bar alla moda si susseguono a negozi, hotel e club. Tappa d’obbligo è il club di Doctor’s Cave Beach, splendida spiaggia nota per le sue acque limpide, la sabbia bianca come la neve e la sua ottima posizione in una baia riparata.

Retaggio Coloniale

13 km a est di MoBay si trova uno dei più famosi palazzi della Giamaica. L'imponente Rose Hall Great House è stato costruito tra il 1770 ed il 1780 e restaurato alla fine del 1960. Secondo una leggenda, qui è apparso il fantasma dell‘ex padrona di casa, Annie Palmer, chiamata "la strega bianca", che uccise tre mariti e numerosi schiavi all’inizio del XIX secolo.

Un po‘ più ad est si trova il suggestivo Greenwood Great House, costruito tra il 1780 ed il 1800 ed elegantemente arredato con una biblioteca ed una camera da concerto. Dalla veranda si ha una splendida vista panoramica.

Falmouth

A Falmouth, 37 km a est di Montego Bay, eleganti edifici testimoniano la passata ricchezza dovuta al commercio della canna da zucchero, industria ormai tramontata. Oggi i mercati attirano commercianti, residenti e turisti nella cittadina e, nel suo porto, le navi da crociera. Nelle vicinanze si trovano alcune delle principali attrazioni come il rafting su canoe di bambù lungo il fiume Martha Brae, la degustazione di rum all'Hampton Rum Estate e la Luminous Lagoon, le cui acque risplendono di uno straordinario verde fosforescente grazie ai brillanti microrganismi che le popolano.

 

Cockpit Country

A sud di Montego Bay si trova il Cockpit Country, un territorio che si estende per 1.300 km², ricco di crepacci con formazioni calcaree insolite, grotte e sorgenti carsiche. La fitta foresta pluviale, come pure le gallerie sotterranee e le caverne, erano il rifugio dei Maroons, schiavi che sotto il dominio inglese lì fuggirono per cercare la libertà. Durante le visite guidate i turisti possono conoscere la storia di questa regione selvaggia e godersi la natura. Il Cockpit Country ha la più alta concentrazione di piante e animali sull'isola.

 

  • Cockpit Country
    Cockpit Country
  • Giamaica per bambini
    Giamaica per bambini
  • Falmouth
    Falmouth

Ocho Rios - il cuore verde della Giamaica

Nel cuore della costa settentrionale della Giamaica si trova Ocho Rios, la più grande località vacanziera dell’isola dopo Montego Bay e la meta da crociera numero uno dell’isola.

 

La cittadina si estende fino ai piedi delle verdi montagne boscose, lungo un'ampia baia con numerose spiagge di sabbia bianca. Gli sport acquatici, la vita notturna e lo shopping sono di casa a Ochi, come viene chiamata dagli abitanti del luogo.

 

Dunn’s River Falls

A cinque chilometri a ovest di Ocho Rios si estendono le cascate del fiume Dunn, famose per essere una delle principali attrazioni in Giamaica. La particolarità di queste cascate, che hanno un dislivello di 183 metri fino a raggiungere il mare, sono le varie piscine naturali che livello dopo livello portano giù l’acqua e formano una scalinata che può essere risalita partendo dalla spiaggia. In senso inverso, scivoli e tuffi sono il modo migliore per divertirsi in tutta sicurezza. Solo una accortezza: portare con sè delle scarpette da scoglio antiscivolo.

 

Mystic Mountain Park

Ad ovest di Ocho Rios, immerso nella foresta pluviale, si trova il Mystic Mountain Park. La seggiovia Sky Explorer porta i visitatori a 213 metri di altezza dove inizia il parco. Da lì si può scendere a valle sfrecciando con il bob e sentirsi come nel film "Cool Runnings". Oppure si scivola con la Zipline sopra a cinque stazioni attraverso la foresta pluviale.

 

  • Green Grotto Caves
    Green Grotto Caves
  • Irie Blue Hole
    Irie Blue Hole
  • Golden Eye Resort
    Golden Eye Resort
  • Mystic Mountain
    Mystic Mountain
  • Dunn's River Falls
    Dunn's River Falls
  • Costa di Ocho Rios
    Costa di Ocho Rios

Shaw Park Gardens

Al di sopra di Ocho Rios si estende per una decina di ettari, un giardino incantato con alberi secolari, piante tropicali ed una cascata. Da qui si può godere della migliore vista della città.

 

Nine Mile

Procedendo dalla costa all‘entroterra si trova Nine Mile con il Bob Marley Center ed il Mausoleo. Al centro della zona, meta di pellegrinaggio per rasta e fan di tutto il mondo, si trova la capanna dove è cresciuto Marley.

info Icon

James Bond Beach

Lo scrittore Ian Fleming diede vita all'agente segreto più famoso del mondo e scrisse tutti i romanzi a lui dedicati nella sua villa giamaicana, Goldeneye. Oggi divenuta hotel di lusso, si trova a circa 25 km a est di Ocho Rios, nella periferia della piccola città portuale di Oracabessa. James Bond Beach, la spiaggia che deve il suo nome al noto personaggio, fu anche, nel 1962, il luogo delle riprese dei primi film di James Bond: Agente 007, licenza di uccidere.

 

Green Grotto Caves

Nella direzione di Runaway Bay, dove Colombo sbarcò per la prima volta sul suolo giamaicano, si trova il bizzarro mondo delle Green Grotto Caves. Alcune delle stalagmiti e delle stalattiti di queste grotte fanno pensare a statuine, animali o madonne. Circa 40 m sotto terra è presente un piccolo lago, nel quale vivono pesci ciechi.

 

Firefly

Ad est di Ocho Rios, tra Oracabessa e Port Maria, si trova Firefly House. L'ex residenza dello scrittore ed attore britannico Noel Coward troneggia su un altopiano a 300 metri di altezza con vista panoramica sulla costa e sul mare. I turisti possono alloggiare nell’antica dimora sulla spiaggia di Coward, Blue Harbour.